Attenzione: misure di prevenzione per il COVID-19

Scarica l'allegato qui.


Cari Amici e Cari Soci, esser stato eletto Presidente dell’Accademia Italiana di Rinologia ha rappresentato per me una grande sorpresa, in quanto non mi aspettavo questa nomina.
Sono molto contento d’altronde di essere stato scelto come il nuovo Presidente, per la fiducia che è stata riposta in me.
In questi giorni ho pensato molto su cosa fare e non fare per l’Accademia, è ho pensato di dare un titolo alla mia presidenza:

Innovare per crescere insieme.

Vorrei portare delle cose nuove nell’Accademia, per stimolare i soci alla partecipazione alle nostre attività. Come prima cosa ho pensato di realizzare una serie di incontri monotematici prevalentemente pratici per i soci, per migliorare la conoscenza su tanti argomenti che fanno parte della nostra attività ma spesso trascurati o poco conosciuti. Ho dato un nome How to Do ed un simbolo H2D che contrassegnerà tutti questi corsi.
Sto lavorando poi con l’amico Enrico Heffler presidente dell’Accademia Italiana di Citologia Nasale per aumentare le sinergie tra le due Accademie e con lui stiamo già pensando al prossimo congresso del 2020 che si farò a Varese dal 17 al 18 settembre. Titolo del Congresso THE NOSE.
Il lavoro con il Ministero della Salute, Agenas, porterà poi via molto del mio tempo ma questo permetterà all’Accademia di avere una visibilità maggiore a livello Ministeriale, così come un importante attività sarà la stesura delle linee guida su argomenti di nostro interesse.
Insomma di attività sul tavolo ce ne sono tante, e ne usciranno tante, spero nel corso di questo mia mandato, e per questo sarete prontamente informati con le newsletter periodiche che vi invierò

Un grazie a tutti,

- Il presidente IAR, Dr. Alberto Macchi